CAMBIA MENTALITA’

Cambia Mentalità

potenzialità

 

Le ricerche su come si forma la mentalità ( Carol Dweck- Seligman- Diener)  dimostrano che la visione con cui vedi te stesso influenza profondamente il modo in cui conduci la tua vita.

Il modo in cui conduci la tua vita e interpreti la realtà, le cose che pensi di te stesso, il modo in cui valuti e giudichi te stesso, determina se avrai una vita felice e di successo e se raggiungerai le cose a cui dai valore.

Come può una semplice credenza avere il potere di trasformare la tua vita?

Avviene attraverso il modo con cui guardi alle tue stesse capacità di apprendere, il modo in cui valuti le tue qualità personali, i tuoi talenti, e anche il modo in cui pensi alla tua intelligenza.

Ad esempio se credi che la tua capacità di apprendere e di cambiare sia limitata a ciò che sei adesso – e ad esempio credi di non poter migliorare la tua intelligenza, le tue relazioni, di non poter sviluppare i tuoi talenti, sarai spinto alla continua conferma di ciò che pensi di te stesso.

Ti dirai “son fatto così; mi conosco bene; questa cosa non è per me; non riuscirò mai ad imparare questo .. o quello; e poi cercherai costante verifica alle tue affermazioni limitanti. Ma la cosa più strabiliante è che ti convincerai attraverso la tua stessa mentalità limitante, che ti confermerà che hai sicuramente ragione nel vederti incapace ecc. e voilà, la tua vita si blocca. Come un criceto sulla ruota, crede di muoversi, ma è fermo nello stesso spazio.

Infatti, se credi d’avere solo un certo ammontare di intelligenza, se credi che la tua personalità non possa assolutamente cambiare, vorrai dimostrare che la vita è così, e che nessuno la cambierà. E non c’è nulla di strano. Moltissimi individui hanno imparato a pensare – male – fin da piccoli.

Da dove arriva?

Bhè non è tutto merito nostro, abbiamo costruito questo tipo di “mentalità fissa” con l’aiuto dei nostri genitori, delle persone influenti nella nostra educazione e attraverso la cultura in cui viviamo, scuola e professori inclusi. C’è voluto un certo impegno, ma ce l’abbiamo fatta! Tuttavia non dobbiamo arrabbiarci con loro perché anche loro l’hanno subita prima di noi. Inoltre non ce l’hanno tramandata apposta per renderci infelici semplicemente non ne erano consapevoli, e pensavano di fare del loro meglio.

La buona notizia è che la vecchia mentalità limitante si può cambiare acquisendo una nuova mentalità aperta al flusso della vita.

Questa è la vera sfida.

Life Coaching 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.